Pubblicato da Rigoletto Records il 19 settembre 2017
http://www.rigolettorecords.com/web/eventi/ugo-cattabiani-e-gabriele-fava-saxguitarduo-live-on-the-road-cafe-pr/

Se esiste una strada “americana” nella nostra provincia, quella è senz’altro la sp 343, che si stacca dal limite nord della città, e va a sbattere dritta dritta sull’alveo del Po. Tutti la chiamiamo Asolana -a volerla ostinatamente proseguire, oltre il ponte, arriva fino ad Asola- ed è americana perchè, fatte le dovute proporzioni, sembra [...]

Primo Maggio di Fest.. ival!!

1 maggio 2016
Pubblicato da Rigoletto Records il 28 aprile 2016

http://www.rigolettorecords.com/web/eventi/primo-maggio-di-fest-ival/

Torna l’appuntamento con il Festival Rock del 1 Maggio a TRAVERSETOLO, giunto alla XX edizione. La giornata come sempre si presenterà ricca di tante sorprese: una scaletta strepitosa -saranno 38 le band che si esibiranno sui 4 palchi allestiti nel centro della città- con artisti provenienti da Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Genova.

Dal Rock al Blues, dal Metal all’Indie senza dimenticare i Cantautori: tutto questo e molto altro per l’appuntamento Rock più atteso dell’anno e più importante della provincia.

EVENTO fb

Quest’anno toccherà ai nostri Diego Baruffini e Sara Chiussi rappresentare la Scuderia Rigoletto, sul Luppolo Stage, dalle ore 15.00.

Una giornata da vivere insieme dall’inizio alla fine con bancarelle di artigianato, buskers, punti ristoro, Vespa Raduno, Palla Strada e una new entry piacevolissima: La via delle birre artigianali.

 70x100_primo_maggio_trav_2016 (1)

Vent’anni fa nasceva il Festival Rock 1° maggio di Traversetolo per creare un momento di aggregazione tra i giovani del paese. Edizione dopo edizione, il Festival è cresciuto come numeri e partecipazione, fino a diventare il più grande 1° maggio a livello provinciale, senza mai perdere il suo spirito originario. Cerchiamo sempre di accontentare tutte le band che ci contattano per esibirsi, anche se sono tantissime, e dopo vent’anni possiamo affermare con orgoglio che il palco del Festival Rock di Traversetolo è stato calcato dai migliori nomi della scena locale e non di rado da artisti di fama nazionale”. Chi parla è Lorenzo Cavazzini, Direttore Artistico del Festival nonchè autore in forza alla Scuderia Rigoletto Records.

 

Rigoletto Records, raccolta l’importante eredità del circolo Puerto Libre, organizza insieme al Comune di Traversetolo e a CGIL Parma, con la partnership di Kolibrand, associazione Il Seme, Elephant Bar e L’Accademia centro musicale, la ventesima edizione del Festival Rock 1°Maggio. 

 

L’associazione culturale Rigoletto Records ha raccolto l’importante eredità del circolo Puerto Libre e per il secondo anno consecutivo organizza il Festival Rock 1° maggio insieme al Comune di Traversetolo e al Gruppo Giovani della CGIL di Parma. La Rigoletto Records si è assunta il compito di coordinare le esibizioni sui 4 palchi di questa 20^ edizione, mettendo a disposizione delle quasi 40 band (tra gruppi e artisti solisti) la competenza e professionalità maturata nell’ambito della promozione della canzone d’autore.” Commenta Ugo Cattabiani, Presidente dell’associazione culturale Rigoletto Records.

Il contributo fondamentale da parte di CGIL Parma e del Comune di Traversetolo rendono al Festival un carattere importantissimo di istituzionalità ormai consolidata negli anni e di impegno riguardo la dignità, i diritti e e le tutele del lavoro

Proprio per questo verrà dato largo spazio alla campagna -promossa dalla CGIL- di raccolta firme per la Carta dei Diritti Universali del Lavoro, sulla quale solo nella provincia di Parma sono stati preventivamente consultati circa 17.500 iscritti all’organizzazione provenienti da tutto il tessuto produttivo della provincia di Parma e dalle leghe dei pensionati.

Una giornata di festa, dunque, ma anche di responsabilità, che ci vuole tutti quanti protagonisti per un futuro dove lavoro non voglia più dire ricatto, bensì riscatto e dignità sociale.

 

Non esistono alternative.

Il Primo Maggio è ROCK.

Ed è solo e soltanto a TRAVERSETOLO!!!

 

Artisti coinvolti:
Diego Baruffini

Rispondi