Pubblicato da Rigoletto Records il 19 settembre 2017
http://www.rigolettorecords.com/web/eventi/ugo-cattabiani-e-gabriele-fava-saxguitarduo-live-on-the-road-cafe-pr/

Se esiste una strada “americana” nella nostra provincia, quella è senz’altro la sp 343, che si stacca dal limite nord della città, e va a sbattere dritta dritta sull’alveo del Po. Tutti la chiamiamo Asolana -a volerla ostinatamente proseguire, oltre il ponte, arriva fino ad Asola- ed è americana perchè, fatte le dovute proporzioni, sembra [...]

ManìnBlù

Pubblicato da Leo il 24 settembre 2013

http://www.rigolettorecords.com/web/produzioni/maninblu/

“ManìnBlù” è un album concepito tra il 2008 e il 2010. Registrato e autoprodotto nel 2011, contiene 11 canzoni, undici storie che agiscono nel microcosmo di provincia, per incidere più a fondo nell’immaginario.
E’ il caso di Gianguido Brumazzi, personaggio emblematico, sospettato creatore di nebbia, malmostoso abitante della bassa, sempre in preda a rabbia e visioni poetiche. Oppure del “Re minore” che si aggira in città tra i suoi residui di potere.
O ancora di Jef Bryant (storia vera), studente alla scuola di cucina internazionale, che sparisce per andare nella legione straniera, per poi essere espulso anche da quella per intemperanze. O, infine, delle due maglie “Giallo rosa” che Marco Pantani indossò nel 1998 prima di calarsi nel tunnel che lo ha condotto verso una tragica fine. Storie vere o verosimili… quanti “Delitti di provincia” accadono sulla linea di confine che ci separa dal nostro eterno “Messico”?
Il sound, pur rimanendo nel solco della musica d’autore italiana (“Sirena boreale”, “Alla mattina…”), è robusto e rielabora in chiave originale il rock, folk e blues americano (“Jef e la legione”, “Io & Francesco”).
Non manca il gusto pop – “A una passante”, “La stanza del pescatore” – letto in ottica trasversale ai generi più che commerciale.
“ManìnBlù” è dunque sia il nome dell’album, che del progetto musicale, voluto da Alberto Padovani (cantautore), insieme ad Enrico Fava (pianista), nel 2002.
Uscire con un album “omonimo” è il segno di puntare sull’identità… Se ci fosse un disco della maturità

TRACKLIST

    1. A una passante
    2. Io & Francesco
    3. La vera storia di Gianguido Brumazzi, creatore di nebbia
    4. Re minore
    5. La stanza del pescatore
    6. Sirena boreale
    7. Alla mattina una ballata d’amore nella valle va
    8. Delitto di provincia
    9. Jef e la legione
    10. Giallo rosa
    11. C’è sempre il Messico

Rispondi